-A A +A

Premiazione "Il Giardino delle Giuste e dei Giusti"

tiziana salafia

Si è svolta il 4 aprile al palazzo della cultura la quarta edizione del progetto “Un Giardino delle Giuste e dei Giusti in ogni scuola “. Il nostro istituto ha partecipato con le classi 3°E, 2°M e 3°N, guidate dalle docenti Salafia e Ferrante, e ha ottenuto il premio ALESSANDRO BRUNO: due alberelli, un corbezzolo e un rosmarino, che allieteranno rinfoltendolo il nostro Giardino, e un premio in denaro che servirà ad acquistare libri, tanti libri per la nostra biblioteca. Una festa di giovani, studenti, insegnanti e dirigenti, tutti abbiamo raccontato il nostro anno di impegno per ricordare donne e uomini che hanno reso più giusto questo mondo e per i quali abbiamo piantato alberi nel giardino della nostra scuola. Abbiamo partecipato in tanti, provenienti da scuole e città diverse: Catania, Enna, Caltanissetta, Scicli, Aci Catena, Siracusa, Avola, Misterbianco, Stoccolma. Presenti la Fnism e Toponomastica Femminile, l’assessora Barbara Mirabella, la commissaria Laura Romano, Francesca Andreozzi della Fondazione Fava, Fiorella Granà della FILDIS, Graziella Proto delle Siciliane. Un ringraziamento speciale a Lella Condorelli, insegnante, donna dell’associazionismo, combattente per i diritti delle donne e per la memoria femminile, madre di ALESSANDRO BRUNO, “cittadino del mondo” in nome del quale è stato intitolato il premio attribuito al nostro istituto.

Categoria: 
Attività ed eventi
Progetti
Tags: 
Educazione Differenza di Genere - Cittadinanza
Validità/scadenza: 
10/04/2021

Sondaggio

Per favore esprimi il tuo gradimento sul nostro sito

Statistiche

  • Visitatori totali: 3377555
  • Visitatori unici (49000+): 18216
  • Utenti registrati: 89
  • Pagine pubblicate: 1102

Utenti on-line

Attualmente c'è 1 utente collegato.

Education - This is a contributing Drupal Theme
Design by WeebPal.